Maram al Masri al “Festival della letteratura mediterranea”

Maram al Masri, la poetessa siriana, ora emigrata in Francia, che SiriaLibano ha recentemente intervistato a Trieste tornerà presto in Italia e sarà presente il 23 settembre alla serata finale del “Festival della letteratura mediterranea” che si tiene nell’antica città di Lucera (Fg).

Nel corso della serata la musicista H E R, con la sua voce e il suo violino, interpreterà in una suggestiva performance una poesia della al Masri nella traduzione italiana inedita che Elena Chiti ha fatto per SiriaLibano. Nella poesia l’autrice dà voce al personaggio di Wallada, una principessa andalusa che nell’arte trova la sua consolazione e la sua libertà.

Il festival è organizzato dall’associazione “Mediterraneo è Cultura” e si propone di promuovere la cultura e la letteratura nelle sue più diverse declinazioni, cercando di raccontare e valorizzare lo spirito e le anime dei popoli del Mediterraneo.

In questi anni, e con nove edizioni all’attivo, è ormai diventato un appuntamento fisso per tutti gli amanti della letteratura e ha cercato di raccontare e di esaltare lo spirito e l’anima di popolazioni che si incrociano da millenni sulle rotte del Mare Nostrum.

Dal 19 al 23 Settembre è in programma la decima edizione che – anche quest’anno – vedrà scrittori, musicisti, attori e studiosi dei vari Paesi del Mediterraneo incontrarsi e dialogare tra di loro. Per il programma completo, vi rimandiamo a questo link.