Siria, Arrestato il drammaturgo Daher Ayta

Le forze di sicurezza hanno arrestato giovedì 1 novembre lo scrittore e drammaturgo siriano Daher Ayta (foto), noto per le sue posizioni critiche nei confronti del regime – lo hanno riferito gli amici dello scrittore.

Nato nel 1966 e padre di due figli, Ayta è costretto su una sedia a rotelle.

Daher Ayta insegna all’Istituto superiore di arti drammatiche e ha vinto di recente il primo premio per il suo testo teatrale per bambini “L’innocenza di un marinaio”, insignitogli dall’Associazione araba per il testo teatrale.

Ha vinto anche il premio della fondazione Abdel Hamid Shoman nel 2009 con il testo i “Guardiani dell’ambiente”, portato in teatro con la regia di Zaki Cordillo, anche lui finito in progione per motivi sconosciuti l’11 agosto 2012.